SMAGLIATURE

SMAGLIATURE - DESTRUTTURAZIONE DEI TESSUTI
Smagliature

Inestetismo

Le smagliature (o strie atrofiche distensae) sono delle
lesioni depresse, simili a cicatrici, presenti sulla pelle che
possono virare dal rosso al bianco. Infatti generalmente
nella sua fase iniziale si presentano di colore rosso
(indice di processo infiammatorio in atto)
successivamente, dopo qualche mese, diventano di
colore bianco perlaceao, indice di destrutturazione del
tessuto ( fibrosi). Le aree maggiormente colpite sono :
fianchi, natiche, addome, glutei, interno delle braccia,
cosce, seno.

Cause

Trattamenti

Elemento di base è la diversa predisposizione
dell’individuo alla tolleranza alla trazione
cutanea : quando viene oltrepassata tale
soglia il tessuto cutaneo perde coesione
istologica e quindi si ha la lacerazione del
derma.
A questa predisposizione come sempre si
associano una serie di concause.
Infatti se la pelle subisce una forte tensione o
trazione (rapidi aumenti o diminuzioni di peso,
gravidanza, azione degli ormoni,
fase di crescita nella pubertà, ecc..) il tessuto
connettivo viene stressato e stirato e quindi si
formano degli strappi ovvero le smagliature.
Ma le smagliature possono comparire anche
in persone non grasse o non in gravidanza,
in quanto vi è sempre una componente
genetica ovvero una predisposizione
individuale.
Le cause principali possono essere quindi
riassunte in:
- Predisposizione familiare
- Crescita e pubertà :
per carico ormonale
- Variazioni di peso :
evitare dimagrimenti e ingrassamenti repentini
- Gravidanza :
mantenere la pelle elastica utilizzando
creme elasticizzanti
- Alterazioni ormonali :
eseguire opportune terapie
- Sollecitazioni muscolari
molto intense in alcuni sport.

Difficilmente le smagliature possono essere eliminate
del tutto, comunque possono essere ridotte e rese molto
meno evidenti. La scelta terapeutica ed il risultato
dipendono dalla fase in cui si trova la smagliatura.
Smagliatura Bianca : possiamo ridurre l’avvallamento,
ridurre la grandezza e correggere il colore bianco
Tutto ciò la renderà molto meno evidente. Importante
sempre, quando possibile, stabilire se la comparsa
delle smagliature sia patologica cioè legata a
disfunzioni ormonali o ad altra motivazione.
Smagliatura Rossa : possiamo ridurre l’intensità del
processo infiammatorio, in tal modo l’evoluzione sarà
meno intensa, e correggere l’eventuale causa. Le
smagliature comparse da pochi mesi possono essere
ancora trattate con un discreto successo.

La scelta terapeutica verrà chiaramente
effettuata dopo un’attenta visita in studio .
Le terapie trovano il loro razionale nell’utilizzo
di mezzi ad azione esfoliante, rigenerante
e sostanze che attivano il microcircolo.
- Peeling
- Ac. Ialuronico Biointerattivo
- Fattori di Crescita Piastrinici PRP
- Radiofrequenza Frazionata

- Cromopeel

Quante sedute occorno?

Associazioni Terapeutiche

La scelta terapeutica verrà chiaramente
effettuata dopo un’attenta visita in studio .
Le terapie trovano il loro razionale nell’utilizzo
di mezzi ad azione esfoliante, rigenerante
e sostanze che attivano il microcircolo.
- Peeling
- Ac. Ialuronico Biointerattivo
- Fattori di Crescita Piastrinici PRP
- Radiofrequenza Frazionata

Il risultato può essere migliorato effettuando,
tra una seduta e l’altra di RF, infiltrazioni lungo
la smagliatura di sostanze ad azione
biostimolante, come acido ialuronico
biointerattivo, o fattori di crescita piastrinici.

Ottimi risultati si possono ottenere con la Radiofrequenza
Frazionata sulle smagliature di vecchia data (bianche)
dove cioè prevale il processo cicatriziale.
Passando con la RF frazionata lungo il decorso della
smagliatura vengono rimosse piccole porzioni della
lesione stessa : ciò provocherà un “collasso” nella
larghezza della smagliatura e successiva apprezzabile
riduzione della grandezza.