MENTOPLASTICA MEDICA

MENTOPLASTICA - MENTO SFUGGENTE
Mentoplastica

Inestetismo

Il mento, per la sua posizione centrale nel viso, svolge un ruolo estetico fondamentale nella definizione del profilo del volto. Un mento  particolarmente arretrato, o scarsamente rappresentato, può alterare l’armonia tra le varie parti che compongono il viso.

Si tratta di  un trattamento di medicina estetica che consiste nel migliorare la forma del mento con utilizzo di fillers e/o con tossina botulinica.

- Mento di scarse dimensioni

  rispetto al resto del viso;

 

- Mento di dimensioni normali,

  ma eccessivamente spostato indietro 

 

- Asimmetria delle due metà

  che compongono il mento;

 

- Alterazioni della forma

  conseguenti a traumi o incidenti

Mentoplastica Medica

Questo modellamento del mento mediante ller, è un trattamento rapido e indolore, però non può migliorare tutte le anomalie di forma di quest’ultimo. Nel caso di un mento pronunciato soltanto la chirurgia potrà migliorarne l’estetica, in quanto sarà necessaria una rimozione dei tessuti molli e/o della componente ossea.

Inoltre dobbiamo considerare l'aspetto masticatorio e delle arcate dentali: quindi l'esame obbiettivo è molto importante e deve essere eseguito tenendo in considerazione tutte le strutture del terzo inferiore del viso.

Prodotti Utilizzati

Il trattamento viene eseguito:

 

- Filler completamente riassorbibili a base di  acido ialuronico ad alta concentrazione e linkaggio.

 

- Tossina Botulinica Quando invece si vuole intervenire sulla muscolatura (muscolo mentoniero) allo scopo di ridurre le pieghe e le rugosità che solcano il mento.

Non vengono utilizzati filler permanenti,

in quanto potrebbero provocare effetti

indesiderati quali granulomi ed infezioni .

Valutazione del Profile

Parlando di mentoplastica è d’obbligo, per l'armonia del viso, considerare la

Profilo Plastica cioè l’analisi di tutte le 

prominenze che caratterizzano il viso quali : bozze frontali, zigomi, labbra e naso. 

La valutazione diagnostica consiste in:

 

- Analisi Facciale

- Storia Dentale

 

Nei casi in cui sia semplicemente necessario aumentare

il volume o modificare la forma, questo risultato può 

essere ottenuto attraverso la  mentoplastica medica.

Come viene effettuato il trattamento?

 Il trattamento viene effettuato in ambulatorio, non è doloroso, non necessita di anestesia e si esegue in pochi minuti. Dopo una accurata analisi del profilo del viso,

si mappa il mento e si decide dove mettere il prodotto e la quantità. Quindi con iniezioni di acido ialuronico a seconda delle necessità, il mento viene aumentato di volume o ne viene semplicemente migliorata la forma. Dopo aver introdotto la sostanza, quest’ultima può essere  modellata manualmente per ottenere la forma desiderata. Si utilizza generalmente acido ialuronico ad alta 

concentrazione per ottimizzare il risultato e la durata.

Al termine del trattamento non saranno presenti grosse problematiche. 

Mentoplastica

Dopo il trattamento

Lieve arrossamento ed eventualmente  un po’ di gonfiore che si risolveranno in poco tempo. Raramente si possono avere delle ecchimosi ed anche queste regrediranno nel giro di pochi giorni. Le normali attività quotidiane potranno essere riprese immediatamente dopo il trattamento.

Quanto dura il risultato?

Il risultato è subito evidente ed ha una durata di circa un anno o più.

Casi Clinici

Mentoplastica medica
Mentoplastica medica
Mentoplastica medica
Mentoplastica medica
Mentoplastica medica
Mentoplastica medica
Mentoplastica medica
Mentoplastica medica

Mento scarsamente prominente

Mento dislocato posteriormente