© 2018 Andrea Alessandrini MD

Anti-Ageing Center 

Medicina Estetica a Roma

Viale Liegi 34, 00198 Roma, Italia

Tel: +39068845651

       +39068415928

  • Andrea Alessandrini Facebook
  • Andrea Alessandrini Youtube
  • Bianco Instagram Icona

NEW!!! The updated version of 'Face Anatomy' is here!

This incredible encyclopedia of the anatomy of the face is seeing it's 2019 edition come out in Italian, English and Russian! Written and illustrated by one of the top experts and practitionners of Aesthetic Medicine, Prof. Andrea Alessandrini. If you would like us to keep you informed about the release date, please drop us your email address in the form below.

 

NUOVO!!!  'Anatomia del Volto'!

Questa incredibile enciclopedia dell'anatomia del volto vede la sua edizione 2019 uscire in italiano, inglese e russo! Scritto e illustrato da uno dei massimi esperti e professionisti della medicina estetica, il Prof. Andrea Alessandrini. Se desideri che ti informiamo sulla data di rilascio, ti preghiamo di inviarci il tuo indirizzo email nel modulo sottostante.

NEW!!! Temple Eye Nose Lips

 

In this text some areas of the face considered to be of particular interest due to their complex anatomical structures are studied with careful attention to correction and volumization techniques, treated in great depth

NUOVO!!!  Temple Eye Nose Lips

In questo testo sono trattate in modo molto approfondito alcune aree del viso ritenute di particolare interesse per la loro complessa struttura anatomica incluso tecniche di correzione e volumizzazione. 

CICATRICI & MACCHIE

CICATRICI & MACCHIE - POST ACNE

Inestetismo

L’ acne è una malattia della pelle,  comunemente 

chiamata  "brufoli" o "foruncoli", caratterizzata da un

processo infiammatorio del follicolo pilifero e della

ghiandola sebacea annessa. Le lesioni iniziano dal cosiddetto comedone (punto bianco) ed evolvono verso la formazione delle papule e pustole. La più comune è l'acne vulgaris (acne volgare) quella che viene 

comunemente chiamata semplicemente acne.

La massima insorgenza di tali manifestazioni è nell'età adolescenziale e le parti più colpite sono viso e spalle. Le cause che sono alla base dell'acne sono molteplici (pubertà, ciclo mestruale, gravidanza, alterazioni

ormonali o recettoriali)  che comunque tutte conducono ad alterazioni della cheratinizzazione nel follicolo 

pilifero con conseguente ostruzione dello stesso,

accumulo di grasso e successiva nascita del comedone.

All’interno del follicolo chiuso si ritrovano grassi, 

cheratina, melanina, peli e batteri, tra cui il cosiddetto Propionibacterium acnes  che, trovando un abitat idoneo si moltiplica, e porta alla formazione della “Pustola” 

danneggiando così ulteriormente il tessuto.

Cosa succede dopo la pustola?

La pustola rappresenta un processo

infiammatorio in atto con conseguente 

distruzione del tessuto nell’area 

follicolare e limitrofa. 

 

A seconda dell’intensità due sono

fondamentalmente le complicanze locali

alla fine del processo :

 

1°  pigmentazione post infiammatoria .

 

2°  lesioni cicatriziali

     più o meno penetranti nel tessuto 

     a conchetta o ad aspetto crateriforme.

Terapia

Quali sono le terapie più idonee?

La terapia  da utilizzare varia a seconda della gravità, e cercare di tenere sotto controllo la fase acneica attiva, riducendo il processo flogistico e quindi la formazione delle pustole, significa non solo dare un immediato 

miglioramento estetico ma soprattutto prevenire la

formazione di processi cicatriziali più o meno profondi.

L’associazione terapeutica tra un soft peeling ad azione levigante e depigmentante come preparazione ad una Radiofrequenza Frazionata porta sicuramente ad ottimi

risultati. Chiaramente a seconda dei casi il trattamento deve essere ripetuto almeno per 3 sessioni a cadenza

bimensile o anche più a seconda della sensibilità della cute.

 

Alla fine di tale trattamento può essere utile sulle 

depressioni che si lasciano distendere eseguire uno 

scollamento con ago ed un riempimento con filler a

base di acido ialuronico

Le terapie si basano essenzialmente su tre concetti :

 

- Provocare una esfoliazione più profonda

  e controllata possibile per levigare

  le  cicatrici e rimuovere le macchie.

 

- Stimolare il derma per rigenerare

  il tessuto dalla profondità

 

- Riempire gli avvallamenti quando questi 

  si lasciano distendere

Risultati

I risultati sono molto incoraggianti e soddisfacenti 

per il paziente. Si ottiene una totale eliminazione delle 

macchie, che in genere sono superficiali, ed uno 

spianamento delle cicatrici meno profonde cosidette 

a conchetta. Poco possiamo invece contro i segni 

cicatriziali più penetranti a cratere che raggiungono

il derma profondo.